Il bite rappresenta un’efficace soluzione per una serie di disturbi che possono interessare i denti e l’articolazione della mandibola

Il bite, il più delle volte trasparente, realizzato in resina o in altri materiali simili, viene modellato sull’arcata dentaria del paziente.

Usato come una specie di cuscinetto tra le due arcate dentarie, il bite dentale aiuta a risolvere in maniera efficace i disturbi mandibolari preservando la salute dei denti e alleviando il dolore alle articolazioni.

In particolare, il bite rappresenta un ottimo rimedio contro il bruxismo, ed è indicato anche nel trattamento delle malocclusioni della bocca e dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare. Inoltre, l’utilizzo del bite induce il soggetto a controllare l’abitudine di stringere i denti con forza, nel caso del bruxismo.

Seguici sui nostri canali social Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato.